La posta del cu…o

Lo so, dato il nick ed il mio stile avete pensato subito: culo! E invece no, il titolo intero della pagina è LA POSTA DEL CURIOSO.

Alcuni mi scrivono in privato, altri commentano vecchi post per avere suggerimenti in merito allo stile nell’abbigliamento, o anche a come si faccia a divorziare due volte ….per non parlare poi di altre amenità varie (come ho scritto in un vecchio post c’è persino qualche donna – o presunta tale – che mi manda di tanto in tanto foto senza veli – e persino senza peli).

Pertanto questa pagina sarà d’oggi in poi deputata ai questiti, ma anche agli scambi di opinione generici, e sono bene accetti pareri e risposte di tutte le lettrici ed i lettori (entrambi pochi, ma buoni, come si suol dire)

Fortiter in re, suaviter in modo

23 risposte a “La posta del cu…o

  1. Buona sera,
    mi capita spesso di indossare la camicia e trovarmi un problema odioso a mio parere, cioè la parte sotto il collo da una parte cede e non fa si che il collo resti bello ordinato e dritto,
    questo problema non capita con i maglioni perché viene sorretto…premetto che acquisto solo camicie di qualità …dovrei usare amido o cè qualche trucco per poter risolvere il problema???spero di essere riuscito a spiegarmi

    Mi piace

    • Se il collo è molto alto diventa pesante e può capitare. Dovresti usare camicie botton down che restano più ordinate, in alternativa cotoni tipo oxford e doppio ritorto, che però in questa stagione risultano un po’ pesanti e “calde”

      Mi piace

      • in effetti hai ragione perché questo problema nn succede su camicie con tessuto più spesso … le uniche che trovo con collo alto 6 cm sono della hawes e curtis a Londra ma nn producono botton down con questo tipo di collo alto sapresti darmi qualche dritta dove poterle trovare???

        Mi piace

        • Dovresti provare in San Babila (precisamente c.so Matteotti angolo Montenapoleone) ….ooops sto dando per scontato che tu sia di Milano …da Vittorio Marchesi (ex Marcello di Milano). Ne ha parecchie (anche con colli doppi) sia BD che con collo francese, e tutti alti

          Mi piace

  2. Buona sera
    in merito alla camiceria Vittorio Marchesi mi rivolgo a te che magari tu conosci le loro camicie,
    i loro prezzi mi sembrano un po’ più alti della norma,
    sono di buona qualità??
    Guardando sul loro sito se ne vedono di svariati colori e anche di vari tipi con triplo collo…a me quelle personalmente piacciono ma non le indosso,
    ho notato invece per la gioia dei miei gusti 🙂 che hanno colli altissimi …tu ne hai comprate ???come ti sei trovato??grazie

    Mi piace

    • Le comperva anni fa ….ora i colli alti mi piacciono meno. Al massimo le compero a due bottoni con polsi da gemelli (la misura 41 mi va perfetta anche di manica, considerando che ho le braccia appena più lunghe rispetto ad altri standard). Ha uamentato i prezzi senza aumentare la qualità, che però è accettabile, se trattate bene durano qualche anno (tieni presente che la stessa camicia la indosso al massimo ogni 8/10 giorni)

      Mi piace

  3. oggi sanno solo far lievitare il costo delle cose 🙂
    quando passo da Milano voglio toccare di persona ,
    Pure le mie camicie sono a due bottoni …le ho fatte fare su misura oppure le compro a Londra ma queste camicie stanno meglio su un collo lungo o va bene su qualsiasi persona???? poi ne ho di normali comprate qua e la…l’ultima l’ho comprata da Boggi e mi sono trovato bene …anche come prezzo

    Mi piace

  4. Questa camiceria mi ispira molto … anche se i prezzi non sono bassi la qualità penso sia ben diversa dall’altra …quindi giustificata..e inoltre ho provato a contattarli e mi hanno risposto subito…quando vengo a Milano passerò sicuramente

    Mi piace

  5. Buon giorno…vorrei capire bene cosa si intende per vestire casual… quale differenza cè con il vestire elegante se mi puoi fare anche degli esempi…grazie mille

    Mi piace

    • Per casual si intende l’abbigliamento informale. Che come dice la parola stessa è il contrario di “formale”.
      Poi casual è abbastanza soggettivo e legato alle età, può essere un abbinamento di polo, jeans e sneakers, come anche un pantalone di cotone, camicia in lino senza cravatta e giacca di cotone lavato in contrasto.
      L’abito formale (elegante è un aggettivo che si può attribuire sial al casual che al formale, l’eleganza è insita nella qualità, negli abbinamenti e nel portamento) è quello che definisco business nei miei post, e che descrivo lì nel dettaglio.

      Mi piace

  6. Buon giorno…mi servirebbe un consiglio…ho appena comprato un paio di mocassino car shoe di colore blu … la mia domanda era sui calzini ho calzini lunghi corti fanfasmini oppure quelli che avvolgono solo la pianta del piede quale mi consiglia???sopra vestirò un paio di pantaloni marlboro marroncino chiarissimo camicia bianca collo alto e blazer blu…cosa mi dice di questi abbinamenti???grazie buona giornata

    Mi piace

  7. Buon giorno… Non sono molto esperto ad annodare la cravatta .. Quando la metto sulle spalle prima di cominciare il nodo come faccio a regolare la lunghezza giusta per farsi che la parte più larga sia più corta di quella stretta???grazie mille

    Mi piace

      • Grazie proverò comunque non è facile 🙂 …a me. Personalmente piace molto quel tipo di nodo che lascia la cravatta ricurva in avanti …esiste una tecnica per farlo o è facile proprio un tipo di nodo??grazie dei tuoi preziosi consigli

        Mi piace

Sei convinto di ciò che stai per scrivere?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...