DEVO ASSOLUTAMENTE CAPIRE

Devo assolutamente comprendere in quali modi insostituibili ed imprescindibili le persone occupano tutto il preziosissimo tempo …….

……. che risparmiano scrivendo k al posto di ch

Annunci

21 risposte a “DEVO ASSOLUTAMENTE CAPIRE

  1. Non perdiamo tempo a capire le trasformazioni che il genere umano compie anche sulla lingua italiana, intesa come metodologia parlata e scritta in modo corretto grammaticalmente. Ki 6? Cm stai? Kuante ore hai std? Dove 6? TVTB e tu? Arrivo già mangiata, don’t worry! Ed io nn sono ndt da m. Ma vi pare logico e sintetico un m odo di scrivere e comunicare diffuso non so da ki x la prima volta?? Altro che linguaggio giovane! E’ un linguaggio demenziale questo….

    Mi piace

    • Il fatto è che può essere accettabile per un/una sedicenne, in fondo anche noi usavamo espressioni gergali e questo modo di scrivere (nato ai tempi in cui gli sms erano di massimo 160 caratteri) non è che una moderna ed elettronica forma gergale.
      Ma non lo accetto quando a scrivere in questo modo (e non in un sms) sono una donna o un uomo di 40 anni …..potrebbe essere la più bella del mondo, ma se mi scrive xkè “me lo fa ammosciare” all’istante

      Mi piace

      • se una donna o uomo che hanno superato i venticinque, scrivono in quella maniera, io fossi libera non li prenderei nemmeno in considerazione. Faccio fatica ad accettare anche dalle mie amiche cinquantenni la faccina gialla che ride o piange alla fine di ‘sti benedetti/maledetti sms. Buona domenica Fedi.

        Mi piace

  2. Don’t worry Fedi! Passamela a me quella che ti scrive “xké”, me la piglio io!
    Tutto nasce per delle esigenze. Con i primi computer le date vengono inserite riducendo i campi dell’anno per motivi di memoria e nel 2000 si è rischiata una paralisi mondiale. Idem per le abbreviazioni, nate per risparmiare negli SMS sono rimaste nell’uso comune. Poi la “K” fa molto comunista, ma non quello finto di Renzi, che è come trombarsi un’ottantenne perché da giovane era figa.

    Mi piace

    • Ma infatti l’ho detto in un’altra risposta ad un commento, nasceva dall’esigenza di restare nei 160 caratteri degli sms. Ma ora, e se ha 40 anni o più, e scrive una mail non deve temere di consumare la tastiera.
      Comunque se ti interessa te ne passo una, appunto di 40, bella donna (mora, alta e magra) ma matta come un cavallo

      Mi piace

      • Matta o psicopatica? Che c’è una bella differenza…..
        Intendevo dire che tutto nasce da una esigenza ma quando questa decade l’abitudine rimane e le abitudini sono difficili da cambiare. Io ad esempio non mando SMS o vuozzap. Ho la tendenza a telefonare, abitudini antiche, ho anche il telefono fisso a casa.

        Mi piace

          • Sono uscito di casa nel ’95 e avevamo ancora il telefono a muro, fai un po’ tu….. Adesso mi piacerebbe ricomprarlo ma con la vuorcstescion di vodafon non si può attaccare più niente.

            Mi piace

        • Sei uno tosto perbacco e perdinci! Fedi sa che io odio la tecnologia, credevo di essere un genere in via d’estinzione. E’ bello sentire la voce, scrivere le cartoline, colloquiare di persona, conoscere chi siamo. ma perch’ cavolo siamo qua sopra a parlarci muti con questi accidenti di blog?? Vi dirò, un poco mi hanno stufata. Non so a voi….Fabiana.

          Mi piace

          • Ciao Gattona, purtroppo sono tutt’altro che tosto ma ho le mie convinzioni. Bisogna ammettere che la tecnologia ci aiuta e molto ma mai superare il limite. Abbiamo infinite possibilità per conoscerci ma molti ragazzi si chiudono dietro a uno smart-phone. Noi senza cellulari ne navigatori ci siamo sempre dati appuntamento in tutta Europa senza mai perderci. Senza navigatore adesso faccio fatica a tornare a casa dal lavoro….

            Mi piace

          • Verissimo Alberto, non bisogna mai superare i limiti in nessun settore: da quelli della velocità ai limiti del buon gusto! Ti auguro una felice mattina e buon lavoro, e naturalmente anche a Fedi che ci ospita per le nostre chiacchiere. Fabiana.

            Mi piace

        • Intanto grazie per il “ragazzi”….essendo quindi giovincella no, non lo sapevo. Ma dai, Fedi! Il televisore ce l’ho anch’io, ma Renzi, Letta e compagnia bella si fanno chiamare Democratici perchè al falce e martello son morti, ma sono diventati dei “cattocomunisti” il che mi fa ancora più girare le eliche. ma non è il caso di fare politica…

          Mi piace

  3. Ho fatto un post tempo fa dove parlavo proprio di questo…..non capirò mai i messaggi in codice che si scambiano i ragazzi..ancora meno quelli degli adulti che mi fanno davvero ridere….

    In certi casi è meglio fare un passo indietro e tornare al telefono con la rotella….almeno ci si parlava!!!

    Mi piace

  4. Con questo piccolo, semplice post ti sei guadagnato la mia eterna stima….
    Aggiungo all’odiata k i “cmq”, i “grazie 1000” e i “buon week end”, soprattutto nella perversissima forma di “buon w.e.”

    Mi piace

Sei convinto di ciò che stai per scrivere?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...