ROTTAMAZIONE

Un commento in un blog che leggo dice più o meno cosi: …..se facessimo tutti in modo da non arrivare a 50 anni che siamo già da rottamare. Questa considerazione, a detta dell’autore (presumibilmente poco più che trentenne) fatta su sue osservazioni dirette, mi trova in totale dissacordo. Io invece trovo che le prospettive di vita non solo siano migliorate in termini di età massima, ma anche in qualità della vita vissuta. Salvo, ovviamente, i casi di malattia invalidante.

Prendo il mio esempio (che però riscontro anche nella maggior parte dei miei amici e conoscenti, anche con parecchi anni più di me). Mi alzo ogni mattina ad un orario decente, e pratico un’ora di attività sportiva (con la sola eccezione della domenica); mentre faccio colazione seguo il TG di Sky (che lo ripropone ogni mezz’ora) e durante la giornata cerco di leggere un paio di quotidiani digitali (uno sicuro, il secondo dipende dagli impegni); dopo la colazione mi appresto alle mie 10/11 ore di lavoro, durante il quale devo formare e coordinare i miei venditori, oltreché andare direttamente presso i clienti più importanti (e dovrò farlo almeno sino a 70 anni, considerando che come lavoratore autonomo non avrò mai una pensione decente – semmai l’avrò – nonostante debba contribuire anche ad un secondo ente oltre l’Inps);  leggo all’incirca un paio di libri ogni mese, di vario genere (dal romanzo/thriller al saggio ed al trattato filosofico); vado al cinema e/o teatro almeno una volta alla settimana; mi prendo cura del mio aspetto e del mio abbigliamento; faccio sesso meglio di quando avevo vent’anni (più a lungo e con maggiore soddisfazione di mia moglie, senza l’ausilio dei puffi), magari con meno frequenza del periodo tra i 42 ed i 46 quando frequentavo quattro mogli contemporaneamente sebbene nessuna fosse la mia. E sono ancora più vicino ai 50 che ai 60, anche se all’equidistanza non manca molto.

I miei nonni a 50 anni erano già molto più vecchi, sia esteticamente che mentalmente, e sono morti tutti prima dei 70 anni; mio padre a 84 è molto più arzillo e vivace di quanto lo fossero loro con vent’anni in meno. Ho sentito dire che l’attività “contadina” manteneva più robusti e sani, io credo sia solo un luogo comune, ora i campi non li lavora quasi più nessuno (se non con mezzi meccanici di ogni sorta) eppure si vive più a lungo e meglio conservati. Ciò che, invece, mi preoccupa un po’ (sempre cercando di evitare eccessive generalizzazioni) è la bit (e non beat) generation: mio figlio ventenne è più basso di 7 centimetri e pesa 7 chili più di me, non fa alcuna attività sportiva ma scrolla in continuazione pagine internet sullo smartphone, persino mentre guarda un film alla televisione; per fortuna ha alcuni interessi sociali, ma molti suoi coetanei non hanno neppure quelli, e del TG guardano solo quello satirico di Striscia; molti giovani maschi hanno difficoltà con l’altro sesso (sia in termini di rapporto che di erezione), non hanno progetti a lungo termine e si accontentano di quanto “arriva” dai genitori (a cui si rivolgono anche per la benché minima difficoltà).

Quindi la mia domanda è: chi è veramente da rottamare?

P.S. la foto intende rappresentare i rapporti in rete, quelli virtuali, che spesso hanno sostituito quasi del tutto quelli reali.

P.P.S. con questo auguro buona fine settimana a chi – casualmente – passasse a leggere i miei sproloqui, e prometto di stare zitto almeno sino alla metà della prossima.

Annunci

3 risposte a “ROTTAMAZIONE

  1. io non generalizzerei…
    Ci sono cinquantenni più antichi di mio nonno (che ha compiuto da 20 giorni i suoi cento anni e vive ancora da solo).
    Dipende da molte cose, come si è ad una certa età.
    Ci sono cinquantenni da buttare, anche trentenni e ventenni che andrebbero messi a zappare…
    C’è di tutto!
    “il mondo è bello perché è avariato”

    Mi piace

Sei convinto di ciò che stai per scrivere?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...